sabato 1 dicembre 2012

Comd'Arte, art@work

COMD’ARTE 
RASSEGNA DI ARTE CONTEMPORANEA 
DAL 7 DICEMBRE 2012 AL 13 GENNAIO 2013 
COMDATA LECCE

Un luogo di lavoro può essere freddo e poco stimolante, oppure accogliente ed a misura di chi lo vive ogni giorno. Un solo elemento determina l’una o l’altra cosa: il lavoratore e la sua voglia di esserci. E solo un elemento determina la voglia di esserci di un lavoratore: l’attribuzione del giusto valore da parte dell’azienda. Spesso si fa l’errore di guardare al lavoro di un Customer Care come monotono e poco ambito, solo perchè lo si racchiude nell’idea classica di Call center, luogo di precarietá. Tuttavia l’operatore di un Customer Care è una figura professionale che garantisce, appunto, un servizio al cliente, di assistenza continua e su svariati tipi di problematiche, districandosi tra necessitá di problem solving nel piu breve tempo possibile. Il lavoro è frenetico a tutti i livelli e non sempre è facile ricordarsi che si è parte di un qualcosa di grande, di un obiettivo comune che si costruisce grazie all’operato di ogni singolo. Un’ottimo stimolo proveniente dall’azienda è quello di interessarsi all’individualitá del proprio lavoratore: Chi è? Come occupa il suo tempo libero? Quali sono i suoi sogni, le sue passioni? Queste domande ha saputo porsele il site manager della sede di Lecce dell’azienda Comdata, ed è da questo spunto che nasce l’iniziativa Comd’Arte , un’ esposizione di opere d’arte contemporanea di pittura, fotografia e scultura, selezionate tra le produzioni di quindici artisti/operatori, che hanno custodito un talento artistico nel proprio cassetto, lasciandolo sempre aperto. Comdata, da anni leader nella consulenza e nei servizi di Customer Care, ha un motto : We care, we share. E, di fatto, l’evento vede, oltre alla valorizzazione dei propri lavoratori e degli ambienti, l’apertura al pubblico e la condivisione degli spazi aziendali, per un’unica serata in cui sará possibile visitare la mostra d’arte e, al tempo stesso, conoscere da vicino questa grande realtá, sita nel cuore di Lecce, che ad oggi può contare sulla professionalitá di oltre 1.300 persone che riempiono le sale operative dalle 8,30 alle 22,30 di tutti i giorni e per i quali la mostra continuerá all’interno della sede, fino al 13 gennaio 2013. Partecipano gli artisti/operatori Alessandro Faraone, Davide Cosi, Raffaele Madaro, Giovanni Cacciapaglia , Davide Margari e Rossella Venezia con opere fotografiche; Valentina Toscano, Luisa Carlà, Antonio Perlangeli, Marina Manca, Antonio Ragane e Marcello Quarta con opere pittoriche e Silvia Scardia con sculture di cartapesta. Direzione artistica e comunicato stampa a cura di Alessandra Del Vecchio. Il vernissage si terrá venerdi 7 dicembre alle ore 18 alla presenza degli artisti e durante la serata verrá proposta agli invitati la lettura del testo teatrale scritto e interpretato da Stefania De Dominicis, attrice/operatrice, dal titolo “Sospesa ad un filo..”

Nessun commento:

Posta un commento